Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Via Alessio Valerio

Liberamente a spasso per il comune nonostante il divieto di ritorno: scatta l'ennesima denuncia

Fermati a Piove di Sacco un 21enne e un 25enne, con quest'ultimo che è stato anche deferito per resistenza a pubblico ufficiale per aver colpito con un pugno al braccio un carabiniere

Il divieto parla chiaro: vietato tornare a Piove di Sacco fino al 24 febbraio 2022. Ma loro sembrano fregarsene: i carabinieri del Norm di Piove di Sacco hanno denunciato O.R., 25enne residente a Pontelongo, e R.S., 21enne di origini marocchine residente ad Arzergrande, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

I fatti

È accaduto nella notte tra venerdì 24 e sabato 25 luglio, e il motivo del deferimento è proprio la violazione del divieto di ritorno nel Comune della Saccisica visto che invece sono stati rintracciati in via Alessio Valerio. E per il 25enne arriva anche la denuncia per resistenza a pubblico ufficiale: il giovane, infatti, ha sferrato un pugno sul braccio di uno dei militari dell'Arma intervenuti, senza però causargli alcuna lesione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberamente a spasso per il comune nonostante il divieto di ritorno: scatta l'ennesima denuncia

PadovaOggi è in caricamento