Scavalca il cancello per dormire sotto al gazebo in giardino: denunciato per violazione di domicilio

Protagonista della vicenda un 43enne nigeriano, entrato nel giardino della casa di una donna di Mestrino e trovato addormentato dai carabinieri

Evidentemente voleva concedersi un "sonnellino" pomeridiano. Peccato solo che non l'abbia fatto in casa sua: N.F.A., 43enne di origini nigeriane e residente a Noventa Padovana, è stato denunciato dai carabinieri di Sarmeola di Rubano per violazione di domicilio.

I fatti

Succede tutto nel pomeriggio di sabato 17 agosto, e ha inizio quando i militari dell'Arma ricevono la chiamata di una 48enne di Mestrino allarmata perché c'è un estraneo nel suo giardino. I carabinieri si precipitano dunque a casa della donna, e si trovano davanti a una scena a dir poco inconsueta: sotto a un gazebo all'interno del giardino privato dell'abitazione c'è infatti il nigeriano che sta bellamente dormendo, approfittando della zona d'ombra. Al risveglio, però, è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

  • Le case vecchie invendute diventano splendide abitazioni ristrutturate. A costo 0

Torna su
PadovaOggi è in caricamento