Norme anticontagio: nuova raffica di denunce. Maglia nera a Padova che sfiora quota 30

Sono ventisei i provvedimenti elevati nella giornata di lunedì dalla compagnia dei carabinieri del capoluogo nei confronti di persone fra 18 e 63 anni uscite di casa senza valido motivo

I carabinieri di Padova nel corso delle verifiche

Proseguono a ritmo serrato le verifiche straordinarie allestite dall'Arma dei carabinieri in tutto il territorio provinciale per vigilare sul rispetto del decreto ministeriale per il contenimento del Coronavirus. Sono 26 le persone denunciate nell'area di competenza della compagnia di Padova nella giornata di lunedì. In totale nell'intera provincia nello stesso periodo di tempo sono state 59.

I denunciati

Delle denunce formalizzate a Padova, 16 hanno colpito persone di origine straniera e 10 italiani, con età comprese fra 18 e 63 anni. Tra i più giovani figurano due marocchini di 18 e 20 anni e due italiani di 19 tutti residenti in città, un 22enne e un 24enne entrambi romeni di Selvazzano, un 27enne tunisino di Vigodarzere che è stato denunciato anche per false attestazioni perché ha fornito ai militari un nome falso per non essere identificato e due 30enni di Campodarsego. Sono stati scoperti fuori casa senza motivi di necessità anche un 35enne tunisino anch'egli di Vigodarzere e un coetaneo moldavo di Padova, due 37enni romeni residenti a Padova e Selvazzano e una 39enne romena di Cadoneghe. Oltre a loro sono stati denunciati anche una 42enne romena di Monselice, un 44enne marocchino di Mestrino, un romeno di 45 anni residente in città, una padovana 46enne di Villafranca, un 47enne tunisino di Padova che deve rispondere anche dell'inottemperanza all'ordine di espulsione che aveva ricevuto nell'agosto 2018, e un cinese 48enne di Trebaseleghe anch'egli fermato in città. Sono infine tutti italiani tranne uno i denunciati con più di cinquant'anni: a un 51enne tunisino di Padova si aggiungono un padovano di 53 anni, un 54enne di Maserà, un 58enne del capoluogo e due uomini di 62 e 63 anni di Selvazzano.

👉 Tutte le denunce di lunedì in provincia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento