Cronaca Rubano

In giro in macchina, ma doveva essere a casa in quarantena: 56enne denunciato

I carabinieri di Sarmeola di Rubano hanno fermato l'uomo scoprendo che era positivo al Coronavirus dal 10 novembre

Doveva essere un semplice controllo. E invece ha portato a una scoperta tutt'altro che piacevole: i carabinieri di Sarmeola di Rubano ha denunciato C.M., 56enne residente a Padova, per violazione della quarantena.

I fatti

L'uomo, infatti, risulta positivo al Coronavirus dallo scorso 10 novembre: nonostante ciò i militari dell'Arma lo hanno pizzicato nella serata di venerdì 4 dicembre alla guida della propria Renault Clio invece di rimanere in isolamento fiduciario nella propria abitazione. I carabinieri, effettuata la scoperta, lo hanno prontamente denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro in macchina, ma doveva essere a casa in quarantena: 56enne denunciato

PadovaOggi è in caricamento