Ospite di un amico, lo sequestra in casa sotto la minaccia di un coltello

Un 29enne straniero è stato denunciato giovedì sera dopo un episodio violento consumato, al culmine di un litigio, nei confronti della persona che lo aveva accolto in casa

(foto: archivio)

Una banale litigata, con i toni accesi da qualche bicchiere di troppo, si è trasformata in una serata da brivido per un 38enne, trattenuto in casa propria sotto la minaccia di un'arma bianca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressione

L'episodio risale a giovedì sera ed è avvenuto in un'abitazione privata nel comune di Padova appartenente a un uomo di 38 anni. Quest'ultimo aveva concesso ospitalità temporanea a un 29enne libico senza fissa dimora. Erano insieme nell'appartamento quando fra i due è scoppiato un diverbio, alimentato anche dall'assunzione di alcolici da parte del nordafricano. Lo straniero ha impugnato un coltello a serramanico, puntandolo sul proprietario di casa e minacciandolo pesantemente quando l'altro ha cercato di uscire di casa. L'uomo è stato liberato grazie all'intervento dei carabinieri del Nucleo radiomobile, che hanno sequestrato la lama e trasferito in caserma il libico, identificato nel 29enne A.A.F.M. e denunciato per minaccia aggravata e violenza privata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento