menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vestiti non pagati per 3500 euro: nei guai coppia di truffatori identificata e denunciata

Domenica mattina i carabinieri di Camposampiero, a conclusione di un'indagine sono riusciti a identificare per truffa in concorso, R.S., 36enne, residente nel Trevigiano e B.E., 41enne, padovana, residente a Chioggia

Domenica mattina i carabinieri di Camposampiero, a conclusione di un'indagine sono riusciti a identificare e denunciare in stato di libertà per truffa, in concorso, R.S., 36enne, residente nel Trevigiano e B.E., 41enne, padovana, residente a Chioggia.

Il fatto

Le indagini sono state avviate dopo la denuncia della titolare di un negozio di abbigliamento del territorio. La coppia veneta dopo aver effettuato in passato alcuni acquisti, per poche centinaia di euro e regolarmente pagati, ha carpito la fiducia della negoziante, cominciando ad acquistare in più occasioni vari capi di abbigliamento, senza mai pagare, sino a raggiungere un debito di 3.500 euro.

La truffa

A questo punto, i due abili truffatori hanno fatto perdere le loro tracce fino a quando, alle continue richieste di pagamento, hanno versato una somma di 500 euro, per poi svanire nuovamente del tutto. Perse le speranze, la negoziante si è affidata ai carabinieri denunciando, nello scorso aprile, la truffa. Dopo numerosi accertamenti e una serie di riscontri, i militari sono riusciti a identificare la coppia che è stata quindi denunciata per truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento