Lo accoltella ad un braccio perchè non può servire altri alcolici, denunciato un 34enne

L'episodio lo scorso 9 dicembre: l'uomo, di origine tunisina, aveva ferito il titolare di un locale in corso Vittorio Emanuele a Padova

Si era rifiutato di servirgli bevande alcoliche e per questo lo aveva aggredito e ferito ad un braccio.

La denuncia

L'episodio lo scorso 9 dicembre. Ora, al termine delle indagini, i carabinieri sono riusciti ad individuare l'aggressore: si tratta di B.A., un tunisino di 34 anni. L'uomo aveva chiesto al titolare del locale Zakaria di corso Vittorio Emanuele a Padova di poter comprare altri alcolici ma poichè l'orario era quello di chiusura ed erano già in corso le pulizie gli era stato risposto in modo negativo. A quel punto l'aggressione: l'avventore dopo aver estratto il coltello lo ha colpito al braccio e si è dileguato. I militari si sono posti subito sulle sue tracce fino a identificarlo e individuarlo. Immediata per lui la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento