Maltrattamenti in famiglia: compagno violento trovato in possesso di machete, tirapugni e taser

L'uomo, un 23enne di origine tunisina, è stato denunciato dai carabinieri. Era già noto alle forze dell'ordine per fatti legati alla droga

Un pregiudicato di 23 anni di origine tunisina è stato denunciato dai carabinieri per maltrattamenti e lesioni in famiglia.

Anche un machete

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine perchè trovato in possesso di circa 4mila euro e cocaina, si è reso responsabile di ripetute aggressioni ai danni della compagna di 25 anni di origine romena. Durante la perquisizione nella sua abitazione da parte dei carabinieri sono stati rinvenuti e sequestrati: un tirapugni, un machete con lama di cm 40 (quaranta) e un taser.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Un vero regalo di Natale: musei gratis per un mese per padovani e studenti universitari

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Parto di emergenza riuscito alla perfezione: la "nascita-lampo" di Ginevra a Camposampiero

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento