Due giovani e l'accusa di spaccio: in auto pacchetti di droga pronta per la vendita

Un controllo dei carabinieri a Gazzo ha messo nei guai una coppia di ragazzi di Grantorto, che trasportavano più di un etto di vari stupefacenti nascosti in una Polo

Viaggiavano insieme a bordo di un'auto con diversi grammi di droga, dalla marijuana all'hashish fino alla cocaina. Il controllo in cui sono incappati non ha lasciato spazio a dubbi, così due giovani padovani hanno rimediato una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda

A sorprenderli sono stati i carabinieri di Gazzo in collaborazione con quelli di Carmignano di Brenta. Durante la verifica all'interno della Volkswagen Polo di uno dei due è spuntato il bottino: un involucro con 1,3 grammi di cocaina, 10 bustine di hashish e un sacchetto con 110 grammi di marijuana, tutto finito sotto sequestro. Sostanze stupefacenti che per la quantità e per il fatto di essere in parte già confezionate per la vendita hanno subito fatto pensare al coinvolgimento dei ragazzi in un giro illecito. 21 e 19 anni, entrambi residenti a Grantorto anche se uno è originario della Tunisia, i due giovani sono stati denunciati per detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Zaia, nuova ordinanza: «Tampone obbligatorio per chi rientra dall'estero in Veneto»

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Live - Sfiorata la tragedia in ospedale. Ancora positivi di ritorno da Corfù

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Mancato utilizzo della mascherina: chiusi per 5 giorni cinque bar della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento