menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dimentica la pistola carica al ristorante: denunciato padovano

Un 68enne, nelle socrse ore, è stato deferito per omessa custodia di armi, per avere abbandonato, in un locale di Porto Viro (Rovigo), la sua rivoletella, contenente cinque proiettili calibro 38 special

Va al ristorante con una pistola carica nel borsello, paga il conto e la dimentica nel locale. È accaduto a Porto Vito (Rovigo), ad un 68enne della provincia di Padova, in seguito denunciato per omessa custodia di armi.

DIMENTICA LA PISTOLA AL RISTORANTE. L'uomo, lasciando il ristorante, ha lasciato anche il borsello contenente una rivoltella regolarmente detenuta - ai fini di collezionismo e non per il porto in pubblico - contenente 5 proiettili calibro 38 special. Ad accorgersene, è stata una cameriera, che ha rinvenuto la borsa su una delle sedie al tavolo appena sgomberato. Il padovano, incensurato, è stato denunciato. La pistola gli è stata restituita ma senza munizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento