Cronaca

Diocesi di Padova, mons. Doni alla guida fino a insediamento vescovo

In attesa di monsignor Claudio Cipolla, presbitero di Mantova, che si insedierà dopo la consacrazione episcopale prevista entro settembre, nel periodo di sede vacante l'amministratore sarà l'attuale vicario generale

Monsignor Onello Paolo Doni

Il collegio dei Consultori si è riunito per la nomina dell’amministratore diocesano che guiderà la diocesi di Padova nel periodo di "sede vacante", fino all’ingresso del nuovo vescovo, monsignor Claudio Cipolla, presbitero di Mantova, che si insedierà dopo la consacrazione episcopale, prevista entro fine settembre.

MONSIGNOR DONI. L’amministratore diocesano designato è monsignor Onello Paolo Doni, già vicario generale della Diocesi dal 2007. Nato a Paluello di Stra (Venezia) il 14 luglio 1944, è stato ordinato nel 1968. Nello stesso anno è stato nominato cooperatore nella parrocchia di Crespano del Grappa. Ha approfondito gli studi di teologia a Milano e a Roma. Il 31 agosto 2000 è stato nominato arciprete di Conselve e nel novembre 2003 vicario foraneo del vicariato. Il 18 giugno 2007 il vescovo Antonio Mattiazzo lo ha nominato vicario generale della diocesi di Padova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diocesi di Padova, mons. Doni alla guida fino a insediamento vescovo

PadovaOggi è in caricamento