menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Clinica oculistica: direttore e medici a giudizio per "favoritismi"

Nei guai il dirigente e due dottori, un interno ed un esterno, che avrebbero usufruito della sala operatoria per pazienti al di fuori del centro, mettendo in difficoltà i dipendenti. La vicenda sarebbe nata da un esposto

Rinviati a giudizio il direttore della clinica oculistica dell’ospedale e due medici, uno dipendente e uno esterno. Secondo quanto riportato dal quotidiano Corriere del Veneto, le accuse sarebbero di concorso in abuso d’ufficio per il direttore e di concorso in falso per i due dottori.

I FATTI. Tutto sarebbe nato da un esposto di un medico collega. Dopo aver vistitato i pazienti nelle studio privato, il direttore avrebbe permesso ad un medico esterno alla clinica di utilizzare la sala operatoria per l'intervento e il conseguente controllo, mettendo in difficoltà i medici dipendenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento