menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area dello Station a Maserà

L'area dello Station a Maserà

La discoteca Station ha chiuso per sempre? Facebook la fa rivivere

Dopo l'annuncio di cessata attività del locale di strada Battaglia a Maserà che ai tempi d'oro era molto conosciuto anche oltre i confini provinciali, sul social network è già stato aperto un gruppo per i nostalgici

"Station ricordi", è il nome dell"istant-group" aperto in un baleno su Facebook a poche ore dalla notizia, divulgata dal Gazzettino, della definitiva chiusura della discoteca di strada Battaglia a Maserà, la cui fama, ai tempi d'oro della disco music, ha superato ben oltre i confini provinciali.

NOTIZIA CHE HA COLPITO I PADOVANI. Da oltre un anno ormai il locale - che negli anni ha cambiato vari nomi, da "Tuca Tuca" ad "Angelo Rosa" al più recente "Circular" e poi di nuovo "Station" - non aveva più riaperto e ora la comunicazione di cessata attività, dopo ben 40 anni di danze scatenate, non poteva lasciare indifferenti le tante generazioni che si sono susseguite tra le sue sale psichedeliche.

I PRIMI AMARCORD. A creare il gruppo Massimo Lazzaro, che con questo invito ha dato il "la" all'iniziativa: "Descrivi le tue avventure nella celebre disco del Nord-est". E c'è chi non ha perso tempo, per contribuire con uno dei primi personali amarcord: "Anni in cui la serenità e il sorriso non mancavano mai, coca & jack a nastro e fighe che anche durante i lenti non ti cagavano di striscio. Un grazie a queste grandi compagnie... grazie Station!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento