menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Vietato fumare in tutto il centro storico»: la decisione del sindaco

A prenderla è stato Luca Pierobon, sindaco di Cittadella: multa di 150 euro per i trasgressori. Ordinanza più "soft" a Este

Sulla cinta muraria non troverete maxi-cartelli con scritto "vietato fumare", ma il senso è indubbiamente quello: niente più sigarette a Cittadella.

Cittadella

L'ordinanza firmata dal primo cittadino Luca Pierobon parla chiaro: disposto il divieto di fumare «all'interno di tutto il centro storico, spalti e rive comprese;presso le fermate dei mezzi di trasporto pubblico; nelle aree e nei marciapiedi in prossimità degli istituti scolastici; nelle aree pubbliche in situazioni di coda in attesa di accedere a esercizi commerciali (pubblici esercizi, esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita) uffici pubblici e privati, e ad ogni luogo», con tanto di multa di 150 euro per i trasgressori.

Este

Ordinanza anche a Este, con il sindaco Roberta Gallana che dispone il «divieto di inserire i tavoli dei pubblici esercizi sotto i portici in via Matteotti, piazza Maggiore, via San Rocco; chiusura dalle ore 18 alle ore 6 degli erogatori di alimenti e bevande nelle vie centrali; divieto di consumare sotto i portici e nelle aree prospicenti i pubblici esercizi; divieto di fumare, per gruppi di più di tre persone, sotto ai portici e nelle aree adiacenti ai pubblici esercizi».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento