menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'area interessata dal divieto

L'area interessata dal divieto

“Vietato l’ingresso senza bambini”, così si combatte il degrado

L'iniziativa dell'amministrazione comunale al parco Azzurri d'Italia nel quartiere Arcella di Padova che impedirà così agli sbandati di bivaccare in zona

Una volta c’era la dicitura “minori accompagnati”, ma l’amministrazione comunale di Padova va oltre e conia “Vietato l’ingresso agli adulti senza bambini”. Come riportano i quotidiani locali, sarà il nuovo singolare cartello che il Comune installerà al parco Azzurri d’Italia nel quartiere Arcella e sarà un’iniziativa escogitata per combattere il degrado.


CAMBIO DI ROTTA, LOTTA AL DEGRADO. L’area, infatti, è nota per il bivacco di nullafacenti e spacciatori: per cercare di cambiare rotta la singolare proposta che potrebbe essere attuata già in tempi brevi e che si avvarrà, con tutta probabilità, dell’aiuto di vigilantes per fare rispettare il divieto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento