Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

I “dolci di Giotto” premiati dalla rivista il “Gambero Rosso”

La prestigiosa rivista di cucina, in occasione del suo 25° anniversario, ha premiato le realtà italiane che maggiormente hanno fatto la storia dell'enogastronomia del nostro Paese. Tra queste, anche la pasticceria del carcere "Due Palazzi"

Una delle migliori pasticcerie in Italia è quella del carcere di Padova. A dirlo è la prestigiosa rivista culinaria “Il Gambero Rosso” che in occasione del 25esimo anniversario ha premiato la pasticceria come una delle aziende che maggiormente hanno valorizzato, e tutt’ora lo stanno facendo, l’enogastronomia in Italia.

BOLLINO D'ORO. I Dolci di Giotto, così sono conosciuti i prodotti della pasticceria del penitenziario, da diversi anni sono annoverati nella rivista tra i dieci migliori dolci natalizi e non, basti pensare alla colomba pasquale. Da oggi in poi, dunque, potranno essere insigniti anche del prestigioso bollino d’oro, garanzia ulteriore della bontà dei prodotti del “Due Palazzi” di Padova.

RICONOSCIMENTI. Non si tratta certo del primo riconoscimento per la pasticceria padovana: in passato ricordiamo, ad esempio, i premi ricevuti dall’Accademia italiana della cucina, dai riconoscimenti del Club Papillon e dalle lodi del Gastronauta Davide Paolini.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I “dolci di Giotto” premiati dalla rivista il “Gambero Rosso”

PadovaOggi è in caricamento