menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenico, i compagni e i genitori insieme a messa un mese dopo

Mercoledì, nella chiesa di Altichiero, c'erano anche gli studenti della 5 E, oltre a mamma e papà del 19enne morto un mese fa precipitando dall'hotel in cui era in gita a Milano. Lumini accesi alle finestre

A un mese dalla tragica fine ancora senza un perché di Domenico Maurantonio, i genitori e anche i compagni di scuola e di classe del liceo Nievo di Padova, gli stessi che si trovavano in gita con lui lo scorso 10 maggio, nell'hotel di Milano per la visita all'Expo da cui il 19enne è precipitato dal quinto piano, hanno presenziato mercoledì a una messa in suo ricordo nella chiesa di Altichiero, dove erano stati celebrati anche i funerali del giovane padovano.

I COMPAGNI. Una lunga fila di studenti, preceduti dalla preside, un abbraccio, qualche parola sussurrata a chi più volte in questo mese li ha accusati di omertà o di non aver voluto collaborare fino in fondo alle indagini. Gli stessi compagni che hanno trascorso con Domenico gli ultimi momenti della sua vita. Gli unici che potrebbero conoscere cosa è veramente accaduto in quella drammatica nottata.

UNA MORTE ANCORA SENZA UN PERCHÈ: Tutti gli articoli

IL PARROCO. "In questa cerimonia il nostro pensiero e la nostra preghiera va ai genitori di Domenico Bruno e Antonia - ha detto il parroco durante l'omelia - Ho ricevuto molte telefonate, anche da lontano, di persone che sapevano di questa messa e volevano unirsi alla nostra preghiera per condividere questo momento. Siamo in molti a ricordare Domenico. Molti più di quelli che possiamo vedere questa sera in questa chiesa".

I GENITORI. In serata, anche i genitori di Mauratonio hanno aderito all'iniziativa promossa da uno dei tanti gruppi Facebook nati per chiedere la verità sulla vicenda, accendendo un lumino fuori dalla finestra della loro abitazione di Padova, per creare un "bagliore che possa arrivare a sfiorare il cielo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento