rotate-mobile
Cronaca Piazzola sul Brenta

Evade dai domiciliari per trascorrere la serata al bar: 22enne arrestato

Quando i carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno bussato alla sua porta per il controllo, nessuno ha aperto. Lo hanno trovato poco dopo al bar

Avrebbe dovuto restare in casa, agli arresti domiciliari. E invece se ne stava seduto al tavolino del bar. I carabinieri lo hanno scoperto e arrestato.

Il fatto

Nella tarda serata di domenica 6 marzo i carabinieri della stazione di Piazzola sul Brenta hanno arrestato un 22enne di origine senegalesi. Il giovane doveva restare agli arresti domiciliari per una rapina commessa nel 2018. Ma quando i militari hanno fatto il solito giro di controllo non lo hanno trovato a casa. Così si sono messi a cercarlo e lo hanno trovato al bar, tranquillamente seduto ad uno dei tavolini. È stato riportato a casa e il tribunale ha confermato gli arresti domiciliari. Un altro 37enne di origini marocchine di Vigonza, è stato arrestato perché non seguiva le prescrizioni del tribunale che gli permettevano di godere dell’affidamento in prova ai servizi sociali, come quella di trovare un lavoro. È tornato in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per trascorrere la serata al bar: 22enne arrestato

PadovaOggi è in caricamento