menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abusi su un minorenne, assolto anche in appello l'ex rettore del seminario di Rubano

Per la terza sezione della Corte d'Appello "il fatto non sussiste": assolto, dunque, don Gino Temporin, il sacerdote 69enne che era stato accusato di violenza sessuale da un ex allievo

Un ex allievo del seminario minore di Rubano lo aveva accusato di violenza sessuale. Dopo la sentenza di assoluzione emessa in primo grado dal tribunale di Padova nel dicembre 2013, lo stesso verdetto - come riportano i quotidiani locali - è stato confermato dalla terza sezione della Corte d'Appello perché "il fatto non sussiste". Per don Gino Temporin, ex rettore dell'istituto padovano, ora arciprete del Duomo di Piove di Sacco, è arrivata quindi la seconda assoluzione .

LE ACCUSE. Il sacerdote 69enne era finito a processo dopo alcune rivelazioni fatte da un ex allievo veneziano, oggi 25enne, alla psicologa di una clinica di Como dove si trovava ricoverato: racconti di presunti abusi subiti quando era ancora 13enne che avevano portato al rinvio a giudizio dell'ex rettore. Le perizie degli esperti incaricati ascoltate in aula avevano però messo in luce la scarsa attendibilità del giovane, affetto da disturbi psicotici che tenderebbero a causare, nei ricordi del passato, una sovrapposizione fra realtà e fantasia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento