Non va in chiesa, il parroco lancia l'allarme: anziana trovata morta

I vigili del fuoco fanno un rilievo in un'abitazione in piazza Castello a Padova a seguito di una segnalazione del sacerdote. Aperta la porta, scoprono che una donna, di 84 anni, giace a terra senza vita

Intorno alle 9 di giovedì mattina, i vigili del fuoco di Padova, allertati dal parroco, sono intervenuti in un'abitazione di piazza Castello facendovi irruzione. Una volta entrati hanno scoperto il corpo senza vita di Rita Zecchinato, 84 anni, originaria di Maserà. Sul posto anche il Suem 118 che ha constatato il decesso e la polizia per i rilievi.

PARROCO DA' L'ALLARME. L'anziana, che viveva da sola, era figlia di un colonnello dell'Arma in servizio al consolato di Sofia. È stato il parroco a dare l'allarme, non vedendola arrivare in chiesa come era solita fare. Quando i vigili del fuoco sono riusciti ad entrare in casa, il corpo della donna è stato rinvenuto senza vite, riverso a terra in camera da letto. Il decesso è avvenuto per cause naturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Tamponi rapidi, salgono a trenta le farmacie padovane aderenti all'iniziativa: l'elenco completo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento