Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Vicinale Monteortone

Rogo nell'abitazione ai piedi dei Colli: rinvenuto il cadavere di una donna arsa viva

La tragedia si è consumata all'interno di un'abitazione di Teolo: i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere di una 58enne deceduta per l'esalazione dei fumi. Indagini in corso

Una tragedia si è consumata sabato sera a Teolo: nel rogo di un'abitazione è deceduta una donna di 58 anni trovata priva di vita nel bagno. L'incendio è divampato in via Vicinale Monteortone al civico 12 dove verso le 21.40 i vicini hanno notato il fumo e le fiamme. Immediato l'intervento dei carabinieri della compagnia di Abano Terme del colonnello Marco Turrini e quello dei Vigili del Fuoco che hanno spento le fiamme e messo in sicurezza la casa ora inagibile. Durante l'ispezione all'interno dell'edificio di proprietà di un farmacista di Abano è stato trovato il corpo ormai privo di vita di S.P., donna originaria della Germania e che da tempo si era trasferita nel Padovano.

Le ipotesi

Nell'incendio è rimasto lievemente intossicato anche un carabiniere medicato sul posto. I militari stanno indagando per far luce sulla vicenda dato che non è esclusa l'ipotesi di un drammatico gesto volontario. La donna, mamma di due figli, era infatti in bagno e si era chiusa all'interno quasi a voler impedire i soccorsi. Altri elementi fanno propendere per il suicidio. Il magistrato di turno ha comunque posto sotto sequestro l'abitazione e ha disposto l'autopsia sul cadavere per capire esattamente quale sia stata la causa del decesso. 

Notizia in aggiornamento

rogo casa 2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rogo nell'abitazione ai piedi dei Colli: rinvenuto il cadavere di una donna arsa viva

PadovaOggi è in caricamento