menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna si dà fuoco, ma viene soccorsa dal marito: ricoverata, non è in pericolo di vita

La 63enne era in cura al Centro di salute mentale di Padova

Una donna di 63 anni, residente a Vigodarzere, ha tentato di togliersi la vita nel giardino della sua abitazione. E' accaduto giovedì mattina, attorno alle 10. La signora si è cosparsa di liquido infiammabile e poi si è data fuoco. Il marito, dopo essersi reso conto di quello che stava accadendo, l'ha immediatamente soccorsa.

IL RICOVERO. La 63enne, che era già in cura presso il Centro di salute mentale di Padova, è stata trasportata al Pronto soccorso dell'Azienda ospedaliera. Poi è stata trasferita al reparto Grandi Ustionati, dove ora rimane ricoverata. La prognosi è riservata ma la donna non è in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento