Ha RC auto contraffatta, fermato: chiama il padre ma è falsa pure la sua

L'episodio a Megliadino San Fidenzio dove i vigili hanno prima fermato il furgone del giovane scoprendo l'irregolarità, e poi, all'arrivo del padre, hanno controllato anche l'auto del genitore: lì la sorpresa

Ha RC auto contraffatta, fermato: chiama il padre e scopre che è falsa pure la sua. L’episodio venerdì a Megliadino San Fidenzio dove i vigili hanno prima fermato il furgone del giovane e durante i controlli hanno scoperto l’irregolarità.

TRASGRESSORE SERIALE BECCATO ANCORA SENZA PATENTE E RC AUTO

IL FATTO. Come si legge sul Gazzettino, il ragazzo si è difeso dicendo che il mezzo era riconducibile alla ditta del padre, e così, dopo averlo chiamato la polizia municipale ha chiesto spiegazioni anche al genitore. L’uomo, però, aveva un atteggiamento piuttosto sospetto, tanto che aveva parcheggiato la sua automobile parecchio distante da dove si trovava la pattuglia. Così, gli agenti hanno deciso di controllare anche la vettura e con sorpresa hanno scoperto l’assicurazione scaduta nel 2007. I due sono stati denunciati a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento