menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smascherato dal cane poliziotto, ferisce due agenti: pusher violento in manette

Il fiuto infallibile di Rex, cane del gruppo cinofilo della polizia, ha permesso di trovare mezzo chilo di droga in una sola operazione, oltre a far scoprire due spacciatori

Un'intensa giornata di controlli per gli agenti della questura e del gruppo cinofilo, che con il cane Rex hanno passato in rassegna le zone della Stanga e della Stazione. Due arresti, un giovane segnalato e 400 grammi di droga sequestrata.

L'aggressione

I poliziotti stavano perlustrando il parco Europa in via Venezia, dove è stato trovato un uomo nigeriano senza documenti. Fiutato dal cane Rex che ha segnalato la presenza di stupefacenti, lo straniero 44enne è impazzito, aggredendo gli agenti con pugni e spintoni. Cinque i giorni di prognosi per i feriti, che sono dovuti ricorrere alle cure del pronto soccorso, mentre il nigeriano, che aveva addosso 20 grammi di marijuana, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale dai colleghi accorsi sul posto.

La droga nascosta

Nell'area dello scalo ferroviario il servizio è stato più tranquillo, anche se non meno fruttuoso. Ben 400 sono infatti i grammi di marijuana che Rex ha fatto ritrovare in piazzetta Gasparotto, abilmente nascosti un una fioriera. Un 18enne padovano è stato controllato e trovato in possesso di uno spinello, che gli è costato una segnalazione in prefettura come consumatore abituale. Lungo il Piovego invece è finito in manette un 28enne tunisino, che aveva con sè 100 grammi di eroina confezionata e pronta per la vendita oltre a 300 euro in contanti, chiare prove dell'attività di spaccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento