menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Getta a terra la droga, pusher sospeso e arrestato: il 4 giugno aveva ferito un agente

L'uomo, irregolare, è stato pizzicato al parcheggio del Bingo all'Arcella con 21 grammi di hashish. A inizio mese era scappato da un controllo morsicando un poliziotto

Alla vista degli agenti ha gettato a terra alcune dosi di sostanza stupefacente, tentando di liberarsene. Gli agenti l’hanno quindi fermato e perquisito, trovandogli addosso un discreto quantitativo di droga.

IL PRECEDENTE. Si tratta di un tunisino di 19 anni, senza fissa dimora, irregolare e nullafacente. In totale, mercoledì sera al parcheggio del Bingo all'Arcella a Padova, gli sono stati trovati 21 grammi di hashish confezionati in 28 dosi. Non solo. L’uomo è stato riconosciuto per un altro evento analogo. Il 4 giugno scorso aveva gettato a terra 10 dosi di cocaina e una volta fermato dagli agenti era riuscito a divincolarsi e a scappare, provocando ai poliziotti dieci giorni di prognosi per un morso e una contusione rachide cervicale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento