rotate-mobile
Cronaca Cadoneghe

Beccato in auto con 100 grammi di marijuana e hashish: 19enne in manette

Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre un 27enne tunisino è stato rintracciato e portato in carcere in quanto deve scontare quattro anni e due mesi di reclusione per il medesimo reato

Doppio arresto. Sempre per droga, eppure per motivi diversi: a finire in manette un 19enne e un 27enne.

Primo arresto

Il primo arresto è stato operato nella nottata tra giovedì 2 e venerdì 3 giugno a Cadoneghe: i carabinieri della locale stazione, nel corso di un controllo, hanno fermato un'auto guidata da un 19enne del posto. La successiva perquisizione ha consentito ai militari dell'Arma di recuperare 21 grammi di marijuana e 79 grammi di hashish oltre a un bilancino di precisione con relativo materiale di confezionamento, che sono stati sottoposti a sequestro. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Secondo arresto

Diverso, invece, il discorso relativo a un 27enne di origini tunisine residente a Padova: i carabinieri di Camposampiero lo hanno rintracciato proprio nel Comune dell'Alta e portato in carcere in quanto deve scontare quattro anni e due mesi di reclusione per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, commesso tra il 2018 e il 2019 a Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato in auto con 100 grammi di marijuana e hashish: 19enne in manette

PadovaOggi è in caricamento