menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga: arrestati due ventenni per detenzione ai fini spaccio

Durante una serie di controlli gli agenti delle volanti hanno ammanettato un 21enne nigeriano e un 28enne tunisino. Quest'ultimo è stato indagato anche per false attestazioni

Sono due giovani ventenni le persone ammanettate lunedì per detenzione ai fini di spaccio dagli agenti della poliziia. Gli operatori procedendo al controllo di una Volkswagen Golf che da via Chiesa Vecchia stava imboccando via Sette Martiri, hanno identificato gli occupanti, notando che l’uomo seduto lato passeggero, un 21enne nigeriano, era molto agitato e insofferente.

Controlli e arresti

Procedendo al controllo del veicolo, gli agenti hanno trovato una busta nascosta sotto il sedile del 21enne, con all’interno 5 sacchetti in cellophane contenenti più di mezzo chilo di marijuana. Da ulteriori accertamenti gli agenti hanno appurato che lo stupefacente rinvenuto era stato acquistato poco prima dall’uomo in zona stazione: accompagnato in Questura, è stato arrestato. All’Arcella, invece, transitando in via Colotti, un’altra pattuglia ha ammanettato un 28enne tunisino che ha cercato di disfarsi di un involucro gettandolo in terra. I poliziotti, notando la scena, lo hanno immediatamente bloccato, recuperando l’involucro contenente 5 grammi di cocaina. Nel corso della perquisizione, l’uomo è stato trovato anche in possesso di 655 euro suddivisi in diverse banconote di vario taglio. Accompagnato in Questura, il 28enne è stato arrestato e indagato anche per false attestazioni a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento