menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nel posacenere dell'automobile nascondeva la cocaina: fermato un 29enne a Monselice

L'uomo, di origine marocchina, è stato bloccatao dai carabinieri nei pressi delle piscine comunale: dentro la vettura nascondeva lo stupefacente

E' stato fermato giovedì con la cocaina nei pressi delle piscine comunali di Monselice. A finire nei guai nelle scorse ore un 29enne di origine marocchina.


DROGA. L'uomo N.M., residente a Bagnoli di Sopra, è stato controllato dai carabinieri in via Cambio: dentro la vettura, nel posaenere, i militari hanno rinvenuto sei involucri contentti in tutto 3,4 grammi di cocaina. E' stato segnalato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento