Droga, operazione Tsunami: 25 misure cautelari, beni sequestrati per 7 milioni di euro

Il gruppo era dedito a importazione e smercio di grosse quantità di cocaina, marijuana e hashish. Settantacinque perquisizioni: l’attività investigativa della procura di Venezia

I carabinieri di Chioggia

Dall’alba di oggi, giovedì 6 febbraio, nelle province di Venezia, Padova, Rovigo, Ferrara, Treviso e Torino, a conclusione dell’indagine chiamata Tsunami, i carabinieri della compagnia di Chioggia Sottomarina, con il supporto dei comandi provinciali territoriali, per uno sforzo complessivo di oltre 250 uomini, stanno dando esecuzione a 25 misure cautelari personali a carico di altrettante persone di nazionalità italiana, ucraina, marocchina e slovena, emessi dal giudice del tribunale di Venezia. 

Lo spaccio

Gli arresti sono in accoglimento della richiesta della procura lagunare, per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Cento finanzieri del Gico (Gruppo d'investigazione sulla criminalità organizzata) per il sequestro, e confisca, di beni e disponibilità per circa 7 milioni di euro, quale profitto dei traffici di droga. Sono in corso da parte delle forze di polizia anche 75 perquisizioni delle abitazioni e dei luoghi nella disponibilità dei coinvolti nelle indagini. L’attività investigativa, diretta dalla procura della Repubblica del tribunale di Venezia nell’ambito della città di Chioggia, ha consentito di riscontrare un considerevole consumo di sostanze stupefacenti, nonché di acquisire concreti elementi indiziari nei confronti di un gruppo criminale ben strutturato dedito all’importazione e allo smercio di ingenti quantità di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marijuana e hashish. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da VeneziaToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento