menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bar di corso del Popolo

Il bar di corso del Popolo

Clienti con un chilo di droga, bar chiuso dal questore in stazione

Quindici giorni di sospensione della licenza per il locale "La Fontaine" di corso del Popolo a Padova, in quanto frequentato da pregiudicati e dove la polizia ha trovato due nigeriane con mezzo chilo di marijuana a testa

Poco lontano dalla sala scommesse del punto Snai chiusa mercoledì dal questore dopo l'identificazione di diversi frequentatori pregiudicati e il ritrovamento di stupefacente, stessa sorte è toccata venerdì al bar "La Fontaine" di corso del Popolo, sempre in zona Stazione a Padova, a cui il capo della polizia Ignazio Coccia ha inflitto la sospensione della licenza per 15 giorni.

CLIENTI CON LA DROGA. In mattinata la notifica del provvedimento dopo che, giovedì pomeriggio, nel corso di un servizio di controllo mirato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti della squadra Mobile avevano arrestato due nigeriane, di 33 e 26 anni, che nascondevano mezzo chilogrammo di marijuana a testa tra i propri effetti personali e negli indumenti intimi. Le due si trovavano all'interno del bar, più volte accertato essere punto abituale di ritrovo per soggetti pregiudicati e cittadini stranieri irregolari. Il questore ha pertanto deciso che il locale andava chiuso a causa delle frequentazioni che provocano degrado, secondo quanto previsto dall’articolo 100 del Tulps.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento