Nasconde in casa sei piante di cannabis: sorpreso dai carabinieri, operaio in manette

Grazie ad una perquisizione domiciliare i militari hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio un 53enne di Brugine già noto alle forze dell'ordine

I carabinieri di Casalserurgo, venerdì, hanno arrestato M.P., operaio 53enne pregiudicato di Brugine per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

CANNABIS IN CASA.

Nella sua abitazione sono stati rinvenute sei piante di cannabis in via di essicazione più materiale atto al confezionamento. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cercasi 700 comparse per la fiction Rai ambientata a Padova: al via i casting per “L’Alligatore”

  • Vive in casa con il cadavere del fratello, morto da tre mesi: dramma nella Bassa Padovana

  • Si fa accreditare oltre 11mila euro cambiando l'Iban sulla fattura, ma il trucco online viene scoperto

  • Dramma lungo la ferrovia: trentenne muore sotto il treno vicino alla stazione

  • Vede lo scooter a bordo strada, non si accorge dell'uomo a terra e lo travolge: un morto

  • Fuggi fuggi all'Ikea: scatta l'allarme antincendio, negozio evacuato a tempo di record

Torna su
PadovaOggi è in caricamento