Cronaca Stazione / Via Nino Bixio

Giro di droga dentro la sala giochi: il questore mette i sigilli

Il provvedimento è scattato per il locale di via Bixio a Padova dopo che le unità cinofili hanno ritrovato dell'hashish nascosta dietro alle macchinette

La sala giochi

Da tempo alla sala giochi "Star Casinò" di via Bixio a Padova c'era un viavai sospetto di persone, per lo più di origine straniera, che entravano e uscivano dal locale un po' troppo "frettolosamente" per essere dei normali avventori.


IL BLITZ E LA CHIUSURA. La polizia, dopo l'ennesima denuncia, ha deciso di  entrare in azione ed effettuare dei controlli: il blitz giovedì sera attorno alle 18 con la squadra dei cinofili. I cani antidroga sono subito stati attratti da una delle slot machine presenti nella saletta dedicata: gli agenti procedendo alla perquisizione hanno trovato, ben nascosti dietro il videoterminale, degli involucri contenenti in tutto 22 grammi di hashish. Impossibili da vedere per i clienti normali, ma a portata di mano per chi ne era destinatario. Lo stupefacente rinvenuto e il fatto che all'interno del locale siano stati identificati anche diversi pregiudicati per reati contro il patrimonio, ma anche e soprattutto per quelli in fatto di droga, ha fatto si che il locale venisse chiuso per 15 giorni dal questore. Non è la prima volta, per altro, che la sala slot gestita da due titolari cinesi, finisce nei guai. Già in passato è stata colpita da  provvedimenti simili per fatti legati alla microcriminalità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giro di droga dentro la sala giochi: il questore mette i sigilli

PadovaOggi è in caricamento