Cronaca Arcella / Via Domenico Piacentino, 5

Commerciante arrestata per droga Sindaco ordina chiusura negozio

Il neo primo cittadino di Padova Bitonci ha applicato il Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali imponendo uno stop di 3 mesi al market di via del Piacentino all'Arcella gestito dalla nigeriana

Via del Piacentino a Padova

Tre mesi di chiusura totale, successivamente chiusura anticipata alle 18.30 e divieto di vendita per asporto e di detenzione di bevande alcoliche fino al 31 dicembre. Il drastico provvedimento è stato deciso dal sindaco di Padova Massimo Bitonci in applicazione del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali nei riguardi del minimarket di ortofrutta di via del Piacentino all'Arcella la cui titolare, una 50enne nigeriana, è stata nuovamente arrestata sabato con l'accusa di spaccio di droga.

PERICOLO E DISTURBO. Trovata, a seguito di controllo da parte della polizia, con mezzo chilo di marijuana nascosto tra i pannolini della figlioletta dentro al negozio, la commerciante era già stata arrestata col marito lo scorso novembre per la medesima ragione. "Il provvedimento si è reso necessario dopo i numerosi e circostanziati esposti presentati dai cittadini e il recente intervento della polizia - spiega Bitonci - L'esercizio, con le proprie frequentazioni, ha creato situazioni di pericolo, disturbo della quiete pubblica e intralcio al transito, anche pedonale, dei residenti. La chiusura è disposta inizialmente per tre mesi, allo scopo di scongiurare ulteriori disagi per la comunità".

IL MONITO. "Questo è un chiaro monito per tutte le attività del genere - assicura il sindaco - Non esisteranno ulteriori deroghe a comportamenti illegali o al limite della legalità anche solo in ambito amministrativo. Ho dato mandato alla polizia locale perché svolga un controllo metodico e programmato di tutte queste tipologie di esercizi commerciali”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commerciante arrestata per droga Sindaco ordina chiusura negozio

PadovaOggi è in caricamento