menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I panetti di droga rinvenuti

I panetti di droga rinvenuti

Trova sotto l'auto mezzo chilo di droga, la carica e rischia di essere denunciata

L'episodio lunedì mattina in via Moroni all'Arcella. Protagonista una 60enne che, dopo aver rinvenuto lo stupefacente, non sapendo di cosa si trattasse, si era messa alla guida con l'hashish nell'abitacolo, rischiando grosso

Cinque panetti da un etto ciascuno, per un totale di mezzo chilo di hashish, nientemento che "griffati", visto che, forse per questioni di marketing e aumentarne l'appeal verso il consumatore, erano marchiati con il logo "LV", una contraffazione di quello della casa di moda francese Louis Vuitton. La droga si trovava in un involucro, assieme a un telefono cellulare senza Sim, danneggiato, nascosto sotto all'auto parcheggiata in via Moroni, all'Arcella, di una signora.

ALTO RISCHIO. La donna, sulla 60ina, che lunedì mattina, intorno alle 11, dopo il ritrovamento, non sapendo di cosa si trattasse, aveva contattato la polizia, si era però nel frattempo messa alla guida, rischiando di fatto di essere fermata e denunciata per la detenzione dello stupefacente. Pertanto, gli agenti al telefono le hanno intimato di fermarsi e, una volta giunta sul posto la Volante, ha consegnato droga e telefonino, sequestrati a carico di ignoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento