menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio sorpreso a spacciare cocaina: in casa mille euro in contanti e altra droga

In manette un giovane di San Pietro in Viminario visto cedere lo stupefacente ad un 30enne di Este in piazza Vittorio Emanuele a Lozzo Atestino

Giovedì sera, i carabinieri di Abano, hanno arrestato per spaccio A.M., operaio 23enne di San Pietro in Viminario.

DROGA E SOLDI IN CASA.

Il giovane è stato sorpreso cedere una dose di cocaina ad un 30enne di Este. La cessione è avvenuta in piazza Vittorio Emanuele a Lozzo Atestino. Da una successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti 13 grammi di cocaina e di 1.100 euro in contanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento