Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Sturzo Don Luigi

Droga, fermato pusher a Piove di Sacco: con sè 2 etti di hashish

Un marocchino 47enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato tratto in arresto dai carabinieri del Piovese dopo essere stato notato in via don Luigi Sturzo. L'uomo era in possesso di 200 grammi di "erba" divisa in 23 involucri

Un pusher è stato "beccato" ai giardini di via Don Sturzo a Piove di Sacco intento a disfarsi di un involucro contenente dell'hashish. Il fatto si riferisce alla sera di martedì. I carabinieri della stazione del Piovese erano in pattugliamento nella zona quando hanno sentito dei movimenti sospetti provenire dagli arbusti.

ARRESTATO. In manette è finito Abdeslem T., marocchino 47enne già noto alla forze dell'ordine. Aveva con sé circa due etti di hashish suddivisa in 23 involucri. Dopo la perquisizione personale è scattata quella domiciliare che ha portato al rinvenimento di altri involucri per un peso complessivo di 287 grammi. Sono stati posti sotto sequestro anche dei bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e telefoni cellulari. L'uomo è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, fermato pusher a Piove di Sacco: con sè 2 etti di hashish

PadovaOggi è in caricamento