menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata dai carabinieri

La droga sequestrata dai carabinieri

Spacciatore a domicilio, in casa piante e dosi pronte alla consegna

A seguito di una specifica attività di indagine, finalizzata al contrasto al narcotraffico, i carabinieri di Piove di Sacco hanno tratto in arresto V.D.P., 48enne Piovese, nullafacente, pregiudicato, accusato di spaccio

Nella notte tra domenica e lunedì, in via Fiumicello a Piove di Sacco, località Corte, i carabinieri della locale stazione, a seguito di una specifica attività di indagine, finalizzata al contrasto al narcotraffico, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, V.D.P., 48enne Piovese, nullafacente, pregiudicato, accusato di spaccio.

CONTROLLI. Tutto nasce da un controllo effettuato dai carabinieri ad un tossicodipendente di Brugine, uscito dall’abitazione di V.D.P con un involucro contenente 3,6 grammi di marijuana, celato nella tasca destra dei pantaloni. Gli agenti sono quindi entrati nell'abitazione dove hanno scoperto 64 grammi di marijuana, suddivisi in 3 involucri in cellophane, 3  piante di marijuana, in fase di coltivazione, un bilancino di precisione e 25 euro in contanti, ritenuti provento di attività delittuosa.

DOMICILIARI. Il consumatore è stato quindi segnalato alla prefettura di Padova, mentre V.D.P è stato accompagnato nella sua abitazione, dove dovrà scontare i domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento