menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima scovati, poi scappati: fuga rocambolesca di tre giovani spacciatori

È successo in via Fratelli Ruffini nel corso del servizio di controllo straordinario effettuato: durante la fuga hanno abbandonato materiale per il confezionamento di dosi di droga e 330 euro in contanti

Non solo tentati furti: nel corso del servizio di controllo straordinario effettuato dalle ore 18 di giovedì 3 gennaio a mezzanotte (a cui hanno partecipato 5 equipaggi per un totale di 10 militari), i carabinieri della compagnia di Padova hanno sorpreso un gruppetto di tre ragazzi intenti a spacciare.

I fatti

È successo in via fratelli Ruffini, in zona Portello: i tre giovani, però, alla vista dei carabinieri sono fuggiti, abbandonando a terra un pacchetto contenente materiale per il confezionamento di dosi di stupefacente e 330 euro in contanti, con ogni probabilità proventi dello spaccio. Il tutto è stato sequestrato, mentre sono stati segnalati alla Prefettura quali assuntori un 34enne residente a Bergamo e un 27enne nigeriano, trovati rispettivamente in possesso di mezzo grammo di cocaina e 6 grammi di marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento