Cronaca Arcella / Via Niccolò Pizzolo

Arcella, arrestato noto spacciatore La droga era nascosta nel calzino

In manette, martedì sera, un 23enne marocchino, volto già noto alle forze dell'ordine, accovacciatosi con fare sospetto tra le auto in sosta in via Pizzolo alla vista degli agenti. Denunciato anche un connazionale

Un noto spacciatore dell'Arcella è finito in manette, martedì sera, in via Pizzolo a Padova.

LA DROGA NEL CALZINO. Sono le 22.30 quando una volante della questura intercetta due giovani marocchini che, con fare sospetto, al passaggio della "pantera", si accovacciano tra le auto in sosta. Fermati, i due risultano entrambi in possesso di droga. Il 23enne aveva cercato di disfarsi, sfilandoselo dal calzino, mezzo panetto di hashish per un totale di 50 grammi. Con lui anche un sedicente minore, trovato con 3 grammi dello stesso stupefacente, che ha riferito agli agenti di averlo ottenuto dal primo senza pagarglielo e denunciato per false generalità in quanto risultato già schedato come maggiorenne da precedenti controlli. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio invece il 23enne, processato mercoledì mattina per direttissima e condannato a 8 mesi e 1400 euro di multa con divieto di dimora in città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcella, arrestato noto spacciatore La droga era nascosta nel calzino

PadovaOggi è in caricamento