menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il capo della Squadra mobile di Padova Marco Calì presenta i risultati dell'operazione

Il capo della Squadra mobile di Padova Marco Calì presenta i risultati dell'operazione

Monopolio dello spaccio a Padova gestito per quartieri: 27 arresti

L'operazione è il risultato di un'indagine della Squadra mobile iniziata nell'aprile 2011. Nel mirino vere e proprie bande di spacciatori nordafricani che gestivano il narcotraffico nel capoluogo euganeo

Ventisette misure cautelari e venti persone indagate. Sono i numeri della vasta operazione antidroga messa a segno dalla polizia di Padova tra il Veneto, la Lombardia, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia. Nel mirino vere e proprie bande di spacciatori nordafricani che reggevano il monopolio del narcotraffico a Padova e che si erano suddivisi nella gestione per quartieri.

INDAGINI, ARRESTI E PERQUISIZIONI. L'operazione è il risultato di un'indagine della Squadra mobile euganea, iniziata nell'aprile 2011 e coordinata dal sostituto procuratore Benedetto Roberti. Le misure cautelari sono state emesse dal gip Cristina Cavaggion e sono state eseguite dalla Mobile di Padova con il supporto di quelle di Bergamo, Bolzano, Gorizia, Milano, Trento, Treviso, Verona e del reparto Prevenzione crimine della Polizia di Stato che ha tra l'altro eseguito numerose perquisizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento