menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby pusher, in casa la droga da vendere: nei guai due ragazzini, uno ancora minorenne

Domenica, i carabinieri di Abano Terme, con il supporto della compagnia di Este, hanno denunciato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti due giovani

Domenica, i carabinieri di Abano Terme, con il supporto della compagnia di Este, hanno denunciato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti due giovani: K.M., marocchino, 21 anni, residente a Ponso, studente, residente regolare sul territorio italiano, e G.G., italiano, 17 anni, residente a Solesino.

LA DROGA IN CASA. In seguito a due decreti di perquisizione domiciliare emessi dalla Procura minorile di Venezia e dalla Procura di Padova, è stato attestato che i ragazzi disponevano di sostanze stupefacenti da vendere. Sono stati infatti trovati in possesso di 5 grammi di hashish e di 5 grammi di marijuana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento