rotate-mobile
Cronaca Cittadella / Riva IV Novembre

Piomba sulle auto in sosta e un'abitazione. Le indagini lo inchiodano: guidava ubriaco

Denuncia, ritiro della patente e confisca del veicolo per un giovane che la settimana scorsa causò un incidente senza feriti ma con danni ingenti. Aveva rifiutato l'alcoltest

A una settimana dalla carambola in cui ha danneggiato tre automobili e un'abitazione, un giovane padovano è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza.

L'incidente

A dare la prova decisiva sono stati gli accertamenti eseguiti nei giorni successivi all'incidente avvenuto la notte di lunedì 14 gennaio. Alle 23 il trentenne stava percorrendo a bordo della sua utilitaria riva IV Novembre quando ha perso il controllo, schiantandosi contro tre veicoli parcheggiati a ridosso delle case. L'urto è stato così forte che una delle vetture è schizzata contro la facciata di una palazzina rendendone inagibili un paio di stanze. Il giovane era uscito illeso dallo schianto, che fortunatamente non ha coinvolto altre persone, ma all'arrivo di carabinieri e paramedici ha rifiutato di sottoporsi all'alcoltest.

Pene severe

Una scelta punita con severità, perché vengono elevate le stesse sanzioni previste per chi si sia messo al volante con un tasso alcolico di 1,5 g/l. Stamattina i militari del Nucleo radiomobile hanno rintracciato e denunciato C.N., originario del posto, che ha subito anche il ritiro della patente e la confisca dell'auto. Dovrà ora fronteggiare anche il costo dei danni subiti dai veicoli urtati e dall'abitazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piomba sulle auto in sosta e un'abitazione. Le indagini lo inchiodano: guidava ubriaco

PadovaOggi è in caricamento