menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La rotta di Venere davanti al Sole

La rotta di Venere davanti al Sole

La mini eclissi del transito di Venere: da Padova la diretta web

L'osservatorio della città euganea seguirà in diretta su una pagina internet dedicata questo raro fenomeno astronomico: il prossimo è atteso nel 2117. L'appuntamento tra le ore 00:04 e le 6.55 del 6 giugno

La prossima volta, l'11 dicembre 2117, con ogni probabilità saremo già tutti passati a “miglior vita”. Un appuntamento dunque irripetibile quanto imperdibile quello a cui potremo assistere sui nostri cieli la notte tra il 5 e il 6 giugno prossimi. Un fenomeno astronomico raro, quello del "transito di Venere", che avviene ad intervalli di circa 120 e 105 anni, a coppie distanziate di otto anni. L'ultimo passaggio si è visto infatti l'8 giugno del 2004, mentre la precedente coppia risale al dicembre del 1874 e del 1882.

GLI ULTIMI EVENTI ASTRONOMICI A PADOVA: luna gigante, a barchetta, rossa...

DALL'ITALIA VISIBILI SOLO LE FASI FINALI. Alle 00:04 del 6 giugno la Terra, il Sole e Venere - un pianeta "interno" - saranno perfettamente allineati. Il transito durerà circa 6 ore e 50 minuti ma dall'Italia sarà visibile solo l'ultima fase, quando Venere uscirà dal disco solare. Già alle ore 6 e 55 minuti tutto sarà finito. L'Italia questa volta, a differenza del 2004, non sarà infatti particolarmente fortunata. Sono comunque favorite le località a Nord e a Est. Le fasi finali del transito osservabili dall’Italia si verificano quando il Sole è ancora molto basso sull’orizzonte orientale. Dall'Italia potremo vedere solamente la fase 3 quando Venere tocca il bordo interno del Sole e la fase 4 quando Venere esce completamente dal disco solare.

UNA MINI ECLISSI. Si potrà vedere Venere passare davanti al Sole, una specie di mini eclissi, dato che questo pianeta ci appare circa 30 volte più piccolo del Sole. Il fenomeno è dovuto alla combinazione del periodo di rivoluzione di Venere attorno al Sole (224.7 giorni circa) con quello della Terra (365.25 gg) e dell'inclinazione dell'orbita di Venere sulla eclittica (poco più di 3 gradi).

LA DIRETTA WEB. L'osservatorio astronomico di Padova seguirà in diretta via web (clicca QUI per accedere alla pagina dedicata) la "Notte di Venere" a partire dalle 00:04.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento