Cronaca

Acquista l'ecstasy sul dark web ma il pacco viene intercettato dai carabinieri: denunciato

Un 23enne aveva acquistato decine di pasticche di ecstasy a forma di teschio sul dark web, pagando in bitcoin. Si è fatto arrivare il pacco presso un tabacchino ma è stato scoperto dai carabinieri

Tutto è partito da un tabacchino che ha funzione di ritiro pacchi acquistati online. Da lì le indagini dei carabinieri di Abano Terme hanno condotto a uno spacciatore che si serviva del dark web.

La vicenda

Le indagini sono cominciate dal sequestro di due buste contenenti 65 pasticche di ecstasy (in foto), del peso complessivo di 42 grammi, trovate all’interno di un tabacchino di Montegrotto che offre anche un servizio di ritiro pacchi postali. La droga era indirizzata a un 23enne padovano di origini mediorientali e residente ad Abano Terme. I carabinieri hanno quindi perquisito casa sua trovando 1,82 grammi di marijuana e 220 pasticche di ansiolitici, oltre alla documentazione che attestava l’acquisto dell’ecstasy sul dark web effettuato tramite bitcoin. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista l'ecstasy sul dark web ma il pacco viene intercettato dai carabinieri: denunciato

PadovaOggi è in caricamento