“Scuola & sport”, educazione motoria e alimentare in classe a Padova

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Arriva in classe lunedì 7 marzo il progetto "Scuola e Sport" promosso da Coni comitato regionale del Veneto e Fondazione cassa di risparmio di Padova e Rovigo in collaborazione con Alì supermercati, che per il 2016 estende a tutte e cinque le classi delle scuole elementari di tutto il Veneto l'avvio allo sport con docenti specializzati.

Il gruppo Alì supermercati mette a disposizione delle scuole 150 ore di educazione alimentare con un dottore nutrizionista, per aiutare i bambini e le famiglie a seguire una corretta alimentazione e uno stile di vita sano fin dai primi anni di scuola.

Alla formazione in classe è abbinato il progetto editoriale "Esplorando il corpo umano", firmato da Alì Supermercati e De Agostini con il patrocinio di Coni e dedicato all'educazione sportiva e alimentare.

L'album didattico per la raccolta di figurine (1 bustina in regalo ogni 10€ di spesa) è disponibile nei punti vendita Alì e Alìper. Abbinato alla nuova APP, l'album educativo spiega il funzionamento del corpo umano, presenta le diverse discipline sportive e racconta l'influenza dell'attività fisica sul corpo umano: un progetto educativo per trasmettere ai più piccoli l'importanza di una vita attiva e in movimento.

"L'educazione sportiva e alimentare è da sempre al centro delle politiche di Alì Supermercati a sostegno del mondo della scuola e delle famiglie - dichiara il Francesco Canella, presidente dei supermercati Alì - Da ben 6 anni sosteniamo questo progetto, perché siamo convinti che le giuste abitudini si imparano fin dai primi anni di scuola. Sport e attività motoria sono strumenti straordinari per la formazione dei nostri ragazzi".

A livello globale, il numero di bambini inferiori a 5 anni obesi o in sovrappeso è passato da 31 milioni nel 1990 a 41 milioni nel 2014, con un aumento della prevalenza dal 4,8% al 6,1%.
Secondo le ultime indagini di Altroconsumo su ventimila famiglie italiane con figli al di sotto dei 10 anni, nel nostro paese i bambini in sovrappeso sono il 20,9% e quelli obesi il 9,8%.

Il progetto si concluderà a giugno 2016 con un ciclo di feste di piazza dedicate allo sport e all'attività fisica nelle principali località del Veneto, per sensibilizzare i bambini, tramite il gioco, le attività ludico sportive, materiale didattico e gadget sui delicati temi dell'alimentazione e dell'attività motoria.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento