Elezioni Croce Rossa italiana: al voto anche a Padova

Oggi 16 dicembre sono chiamati al voto, dalle 9 alle 20 in 7 sedi del territorio provinciale, 1500 volontari. Due i candidati per la presidenza del Comitato di Padova, guidato da 14 anni dal Cav. AnnaMaria Colombani

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

In tutta Italia, ed anche a Padova e provincia, domenica 16 dicembre si svolgeranno le elezioni dei responsabili dei comitati provinciali e locali che guideranno gli stessi nel 2013, anno di passaggio della Croce Rossa Italiana dalla forma giuridica di ente pubblico e quella di associazione.

Sono chiamati al voto, dalle 9 alle 20 in 7 sedi del territorio provinciale, 1500 volontari. Due i candidati per la presidenza del Comitato di Padova, guidato da 14 anni dal Cav. AnnaMaria Colombani che, pur dando la sua disponibilità forte dell'esperienza maturata nel servizio di Croce rossa, ha ritenuto utile la presenza di due nuovi giovani volontari che, con il loro staff e programma, vogliono impegnarsi in questo particolare momento di vita della CRI.

Per il Comitato locale di Selvazzano Dentro, anch'esso al voto, unico candidato è il commissario uscente Ruggero Scomparin. “Ringrazio le numerose realtà istituzionali ed i volontari di tutte le componenti – sono le parole del commissario uscente Colombani – per la fiducia accordatami in questi anni e per il contributo offerto a sostegno delle attività di Croce rossa rivolte principalmente al sostegno delle persone più vulnerabili”.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento