Brividi ad alta quota: il gabbiano sfonda il parabrezza dell'elicottero del Suem

Impressionanti le immagini della cabina del velivolo, che in quel momento trasportava un paziente. Illesi gli occupanti: il pilota è riuscito a mantenere il controllo e rientrare alla base

Il parabrezza infranto e l'interno della cabina cosparso di sangue (©Sos Emergenza)

L'episodio, che ha avuto come protagonisti gli occupanti del velivolo AgustaWestland AW109, risale a lunedì pomeriggio.

L'impatto

L'elicottero del Suem si trovava in volo per trasportare un paziente dall'ospedale di Padova a Venezia. Era in quota al momento dell'improvviso impatto con il gabbiano. Considerata la velocità del mezzo e la massa dell'animale, lo scontro è stato violentissimo. Nulla ha potuto il parabrezza, che come da normativa è costituito da un pannello di plexiglass: la lastra destra è stata divelta e il corpo dell'uccello, dopo aver colpito il pilota a una spalla, si è schiantato sul retro della cabina. Sfiorati un'infermiera e il paziente, rimasti illesi.

I danni

Nonostante la paura, il pilota è riuscito a governare il mezzo e rientrare nel capoluogo euganeo. All'arrivo l'interno del velivolo si presentava in condizioni impressionanti, cosparso del sangue del gabbiano. Rimossa la carcassa, è stato accertato che il mezzo e le attrezzature non avrebbero subito danni ingenti, eccezion fatta per la lamina parabrezza.

Potrebbe interessarti

  • Un risultato storico: l'Università di Padova è la migliore d'Italia

  • Tre concorsi pubblici per 100 nuove assunzioni: ecco come iscriversi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Consigli e suggerimenti per avere la lavastoviglie pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Frontale tra due auto, una finisce nel fosso. Due feriti, donna elitrasportata

  • Deraglia il Tram al capolinea della Guizza: ferito l'autista, contusi i passeggeri

  • Donna rapinata sui Colli: con il marito insegue il bandito, lui li minaccia con un mattone

  • Mezzo pesante in fiamme lungo l'autostrada: A13 chiusa tra Boara e Monselice, code

  • Pannelli fotovoltaici a fuoco sul tetto dell'azienda: il fumo si vede da chilometri

  • Nuovo primario per il polo di pronto soccorso: è la padovana Roberta Volpin

Torna su
PadovaOggi è in caricamento