menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imprenditore attivo nella ricerca stroncato da un infarto al Ciels

Vittima il 58enne Elvio Zanella, trevigiano residente a Conegliano, colto da malore venerdì pomeriggio nel corso di un'assemblea all'istituto universitario padovano, di cui faceva parte come membro del cda

Un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo. È stato probabilmente colto da un arresto cardiocircolatorio Elvio Zanella, 58 anni, imprenditore trevigiano originario di Segusino e residente a Conegliano, morto venerdì mentre si trovava all'interno dell'istituto scolastico-universitario Ciels di via Venier a Padova.

IMPRENDITORE IN RICERCA E DIDATTICA. L'uomo, titolare della Matrix scarl con sede a Conegliano, attiva nel settore della ricerca e didattica, faceva parte del consiglio di amministrazione del Ciels e, nel pomeriggio, intorno alle 16, stava partecipando ad un'assemblea quando l'infarto ha avuto il sopravvento. Sul posto sono intervenuti i sanitari del Suem 118, che non hanno potuto che constatare il decesso dell'imprenditore, dopo i tentativi di rianimarlo praticandogli il massaggio cardiaco. Intervenuti anche i carabinieri della stazione di Prato della Valle, che hanno provveduto ad informare l'autorità giudiziaria che ha disposto la restituzione della sala ai familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento