menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, i dati aggiornati: nessun decesso nella notte, +54 positivi in provincia

Il bollettino della Regione mostra una continua crescita dei contagiati ma anche un rallentamento degli accessi in terapia intensiva. Positivi i dati sulle morti

Nella mattinata di mercoledì 8 aprile Azienda Zero ha emesso il bollettino con i primi aggiornamenti di giornata sul Coronavirus.

Padova e provincia

In provincia di Padova da inizio emergenza si registrano 2969 persone positive al Covid-19 - 54 in più rispetto al pomeriggio di martedì - oltre agli 87 positivi nel cluster di Vo' (dato resta a 0 aumenti). I negativizzati sono 315 a Padova e 69 a Vo'. L'Azienda Ospedaliera vede attualmente ricoverati 134 i pazienti affetti da Coronavirus, 22 dei quali si trovano in terapia intensiva (-0 in rispetto a ieri sera). Dal 21 febbraio sono 174 i dimessi, mentre sono 37 i decessi (0 stanotte). Nel Covid-Hospital di Schiavonia ci sono 131 i ricoverati, di cui 19 in rianimazione (-1 rispetto a ieri) e si sono contati 51 morti (0 stanotte). Questi i dati degli altri ospedali in provincia di Padova: Piove di Sacco 0 ricoverati 0 in terapia intensiva (1 decesso dal 21 febbraio), Cittadella 4 ricoverati di cui 4 in terapia intensiva (3 decessi dal 21 febbraio), Camposampiero 6 ricoverati di cui 0 in terapia intensiva (5 decessi dal 21 febbraio). 

Isolamento domiciliare

Per quanto riguarda l'isolamento domiciliare sono 4834 nel capoluogo Euganeo, 3427 a Venezia, 2479 a Verona, 3742 a Treviso, 2585 a Vicenza, 1211 a Belluno e 609 a Rovigo.

Veneto

Nella mattinata del 8 aprile i casi di Covid-19 positivi in regione sono 12410 (389 in più rispetto a ieri), con 1839 ricoverati di cui 285 in terapia intensiva. Sono invece 1349 le persone dimesse dal 21 febbraio e 666 i deceduti risultati positivi al virus. Quella di Padova torna a essere la provincia attualmente più colpita dai positivi: Verona è la seconda (2920), seguita da Treviso (1863), Vicenza (1782), Venezia (1630), Belluno (602) e Rovigo (232) mentre 100 casi sono ancora in attesa di assegnazione e altri 225 hanno il domicilio fuori dal Veneto.

covid dato mercoledì 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento