LIVE - Coronavirus: aumentano i contagi nel padovano (+22), controlli serrati alla circolazione

I provvedimenti adottati nel fine settimana per la Lombardia e per altre 14 provincie sono ora validi su tutto il territorio nazionale. I casi di contagio aumentano

Le misure attuate da domenica in provincia di Padova, Treviso e Venezia si sono estese dalla giornata di martedì a tutta l'Italia. Segui con noi l'evoluzione minuto per minuto.

+++ IL 118 VA CHIAMATO SOLO PER CASI DI EMERGENZA MEDICA. Per dubbi o sospetti i numeri utili sono 1500 e 800462340 +++

Live emergenza Coronavirus

Ore 20.00 - Giordani perentorio: «Si resti a casa il più possibile, unico modo per fermare il contagio». A questo link l'articolo.

Ore 19.30 - +++ Coronavirus, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto +++ A questo link l'articolo.

Ore 19.00 - Farmaci e cibo a domicilio per anziani e persone in difficoltà: l'iniziativa del Comune della Bassa. A questo link l'articolo.

Ore 18.30 - Aggiornamento Coronavirus in Italia: 8.514 contagiati, 1.004 guariti e 631 decessi.

Ore 18.00 - «Sostituzione degli abbonamenti mensili per gli studenti»: l'annuncio di Busitalia Veneto. A questo link l'articolo.

Ore 17.40 - Coronavirus, Ascom: «Alberghi e negozi in sofferenza nell'area termale». A questo link l'articolo.

Ore 17.10 - Coronavirus, in Veneto occupato l'80% dei posti in terapia intensiva: aggiunti altri 48 letti. A questo link l'articolo.

Ore 16.45 - Coronavirus, Bui: «Vinciamo il virus, esponiamo il Tricolore». A questo link l'articolo.

Ore 16.20 - Coronavirus, Coldiretti lancia il piano salva-export: in Veneto vale più di 5 miliardi di euro. A questo link l'articolo.

Ore 16.00 - Un'autentica boccata di ossigeno: tornano in servizio gli operatori sanitari asintomatici. A questo link l'articolo.

Ore 15.30 - Coronavirus, oltre 5 milioni di euro per sostenere imprese e famiglie: le prime iniziative. A questo link l'articolo.

Ore 15.00 - Coronavirus, stiamo tutti a casa: ecco come trascorrere il nostro tempo. A questo link l'articolo.

Ore 14.30 - Posti di blocco e verifiche nei locali: al via i controlli per monitorare i movimenti in zona rossa. A qiesto link l'articolo.

Ore 14.00 - Coronavirus: in centro negozi vuoti, affollate solo le farmacie. A questo link l'articolo.

Ore 12.30 - Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi. A questo link l'articolo.

Ore 11.45 - Chiuso temporamente l'ufficio immigrazione della questura: A questo link l'articolo completo.

Ore 11.15 - +++Il vademecum aggiornato su cosa si può fare e cosa no+++: A questo link tutte le indicazioni.

Ore 11.10 - Aumentano i casi di contagio nel padovano: +22 rispetto alla giornata di ieri.

DATI AGGIORNATI 2-2

Ore 10.10 +++ ALCUNI TRENI PER MILANO E NAPOLI NON FERMANO PIU' A PADOVA E SONO STATI CANCELLATI+++

Coronavirus Farmacia-2

Ore 9.45 - Il grido d'allarme del Florovivaismo: a questo link tutte le informazioni.

Ore 9.15 - Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Lo prevede il testo del dpcm in vigore in tutta Italia fino al 3 aprile. «Gli impianti sportivi sono utilizzabili, a porte chiuse, soltanto per le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Coni, in vista della loro partecipazione ai Giochi olimpici o a manifestazioni nazionali e internazionali-, prosegue la norma- Resta consentito esclusivamente lo svolgimento degli eventi e delle competizioni sportive organizzati da organismi sportivi internazionali, all'interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all'aperto senza la presenza di pubblico». E "le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute a effettuare i controlli" sul Coronavirus. «Lo sport e le attività motorie svolti all'aperto sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della distanza interpersonale di un metro».

Ore 8.30 -  Bisogna "evitare ogni spostamento" ed "è vietata ogni forma di assembramento" anche all'aperto. Con queste due norme l'Italia, dal 10 marzo al 3 aprile 2020, diventa "zona protetta": lo "stare a casa" è imperativo.

Ore 7.30 - E' ufficiale: da questa mattina tutta l'italia è Zona Arancione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controlli polizia 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento